Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
LONDRA 2012

Fantastica tripletta
la scherma regala ori

La finale tutta italiana del fioretto donne tra Elisa Di Francisca ed Arianna Errigo si è conclusa 12-11 per la marchigiana, dopo che i tre assalti regolamentari si erano conclusi 11-11. L'Errigo, che aveva battuto la Vezzali  in semifinale, ha dovuto accontentarsi dell'argento.

Valentina Vezzali ha conquistato la medaglia di bronzo nel fioretto femminile, battendo 13-12 nella finalina la sudcoreana Nam Hyun-Hee. Il successo dell'azzurra, campionessa olimpica uscente, garantisce all'Italia l'en plein del podio olimpico. Vittoria sofferta della marchigiana, brava a recuperare 4 punti di svantaggio e imporsi nel minuto supplmenta

Valentina Vezzali non esclude di potere partecipare alle prossime Olimpiadi a Rio, nel 2016. "Non è detto che non possa trovare le motivazioni per dimostrare che anche a 42 anni si può essere ancora competitivi", è stata la sua prima reazione dopo la gara del fioretto individuale a Londra nella quale ha dovuto accontentarsi della medaglia di bronzo. "Mi dispiace - ha aggiunto - ci tenevo a fare quello che nessuna donna aveva mai fatto nella storia della scherma. A casa torno con una medaglia. Aver fatto la portabandiera mi ha fatto trovare la motivazione per andare a giocarmi il bronzo dopo aver perso la semifinale. Ringrazio il Coni e il pubblico italiano".

Il Capo della Polizia Antonio Manganelli si è congratulato con le atlete del Gruppo Sportivo della Polizia di Stato Fiamme Oro Elisa Di Francisca e Valentina Vezzali per le medaglie conquistate alle Olimpiadi di Londra.
Manganelli ha espresso "vivo apprezzamento" per l'oro vinto da Di Francisca nel fioretto individuale e per il bronzo conquistato da Valentina Vezzali nella stessa specialità, "ennesimo riconoscimento - ha detto - ottenuto dalla grande fiorettista della Polizia di Stato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook