Domenica, 01 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Nel 2011 scomparsi 9mila ristoranti
CRISI

Nel 2011 scomparsi
9mila ristoranti

confcommercio, ristoranti, Sicilia, Archivio, Cronaca

Nel 2011 sono scomparsi quasi 9 mila ristoranti. E' quanto emerge dall'ultimo rapporto della Confcommercio sulle economie territoriali e il terziario di mercato. Lo scorso anno è stato negativo per tutto il settore che raggruppa le attività del turismo, del tempo libero e delle comunicazioni. Nel complesso il comparto ha fatto registrare, tra iscrizioni d'imprese e cancellazioni, un saldo negativo per oltre 13 mila aziende, praticamente sparite.

"Il numero delle cessazioni è stato elevato in tutte le componenti del settore, ma è nei servizi di ristorazione - si legge nello studio - che ha raggiunto valori preoccupanti, rappresentando oltre il 67% del totale delle cancellazioni dell'aggregato", ovvero 8.857 su 13.199. Estendendo lo sguardo, secondo Confcommercio nel totale dell'economia le aziende andate in fumo nel 2011 sono oltre 2 mila. L'associazione rileva per il commercio la perdita di più di 30 mila esercizi, per il trasporto e la logistica di quasi 7.900 imprese e per gli altri servizi (dagli studi professionali alle agenzie immobiliari) il saldo negativo risulta essere di 9.400.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook