Martedì, 23 Ottobre 2018
ROMA

Calcioscommesse: fine protesta Pesoli

(ANSA) - ROMA, 15 AGO - Fine dello sciopero della fame per Emanuele Pesoli. Il giocatore, squalificato per tre anni nel processo sul Calcioscommesse, incontrera' venerdi' il presidente federale, Abete. Non e' quello che aveva chiesto (un confronto con i pentiti Filippo Carobbio e Carlo Gervasioni), ma il segno di attenzione della Figc per la sua vicenda umana gli deve essere sembrato sufficiente, visto che si e' liberato dalla catena con la quale sabato scorso si era legato in via Allegri a Roma, e sta tornando a casa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X