Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Finita la protesta I minatori vedono la luce
SULCIS

Finita la protesta
I minatori vedono la luce

minatori, sulcis, Sicilia, Archivio, Cronaca

I minatori della Carbosulcis hanno deciso di sospendere l'occupazione dei pozzi di Nuraxi Figus, a -373 metri.

La decisione dopo un'assemblea-fiume nella quale si è valutato l'esito degli incontri di venerdì a Roma, in particolare l'annuncio che la miniera non chiuderà a fine anno. Ieri l'ultimo giorno di presidio nella miniera di Nuraxi Figus, occupata a 373 metri sotto terra, con blitz notturno proprio una settimana fa.

Cessa dunque l'occupazione, ma la mobilitazione rimane in attesa degli ulteriori sviluppi della vertenza e della fissazione di un prossimo incontro in Regione per fare il punto sulle modifiche al progetto integrato destinato a rilanciare il bacino minerario del Sulcis. Lo stato di agitazione dei minatori passerà ancora per il blocco della discarica di ceneri e gessi provenienti dalla vicina centrale dell'Enel, si tratta dei residui della lavorazione del carbone utilizzato per produrre energia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook