Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Milano, la bimba affidata alla zia
L'AGGUATO DI IERI

Milano, la bimba
affidata alla zia

agguato a milano, Sicilia, Archivio, Cronaca

La bambina di due anni che ieri è scampata al duplice omicidio dei genitori in via Muratori, a Milano, sarà affidata alla sorella di Massimiliano Spelta, l'imprenditore di 43 anni che lavorava nel campo della vendita di integratori alimentari. La bambina, ricoverata alla clinica De Marchi, ha riportato solo lievi ferite a seguito della caduta dalle braccia della madre, la 22enne Carolina Payano, raggiunta dai killer con un colpo alla nuca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook