Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Società mista con troppi debiti
LIPARI

Società mista
con troppi debiti

debiti, lipari, società mista, sviluppo eolie, Sicilia, Archivio

"O si appianano i debiti o la società mista si può chiedere". Così il sindaco di Lipari Marco Giorgianni si è espresso in consiglio comunale sulla compartecipata che si è occupata del patto territoriale delle Eolie. 

La società "Sviluppo Eolie", con un finanziamento di oltre 50 milioni di euro del ministero delle attività produttive, ha permesso negli ultimi anni di costruire numerose strutture turistiche alberghiere anche di 4 e 5 stelle nell'Arcipelago eoliano, potenziando notevolmente il numero dei posti letto. Negli ultimi anni però la società mista ha maturato un "buco" di circa 300 mila euro. Giorgianni è stato chiaro: "O si appianano i debiti o si può chiudere". Il presidente della società, Felicino Mirabito ha convocato una riunione per domani. Mirabito, invitato a relazionare in aula, ha riferito che nel 2011 vi è stato un deficit di circa 110 mila euro circa e di circa 70 mila euro nei primi mesi del 2012.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook