Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sembrava morto ma dopo massaggio il cuore ha ripreso a battere
ROMA

Sembrava morto ma dopo
massaggio il cuore ha
ripreso a battere

cuore, torvergata, Sicilia, Archivio, Cronaca
tor vergata

Era considerato morto ma dopo oltre 45 minuti di massaggio cardiaco il suo cuore ha ripreso a battere. E' quanto accaduto a un giovane di 26 anni che ora è ricoverato all'ospedale di Tor Vergata a Roma dopo essere stato soccorso per un arresto cardiocircolatorio durato alcuni minuti mentre viaggiava a bordo di un treno.

I passeggeri del treno, quando si sono accorti del malore, hanno subito chiamato il 118 e il treno regionale si è fermato alla stazione di Ciampino. "Il giovane era tecnicamente morto e da diversi minuti il suo cuore non batteva più - si è appreso da fonti sanitarie - Poi gli operatori dell'Ares 118 hanno provato a rianimarlo prima sul treno, poi in strada con massaggi cardiaci. Dopo 45 minuti di massaggi il giovane, come viene spiegato in gergo medico, è 'resuscitato' ed è stato subito trasportato in ospedale, dove adesso è ricoverato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook