Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
TERREMO

Scuole aperte
oggi a Mormanno

pioggia, scuole, terremoto, Sicilia, Archivio
protezione civile mormanno

Oggi riaprono le scuole a Mormanno. Nella città del Pollino in queste ore bagnata dalla pioggia e sferzata dal freddo, si tenta di tornare alla normalità. La terza notte fuori casa dopo il terremoto, ma non per tutti. Qualche famiglia, la cui casa non è stata lesionata, ha deciso di tornare tra le mura domestiche, complici le rigide temperature. Intanto ieri, nonostante il Papa abbia pregato durante l'Angelus per le popolazioni colpite dal sisma, in pochi si sono recti in chiesa per la messa domenicale. Proseguono i controlli, più di cinquecento quelli effettuati dai vigili del fuoco. Fortemente compromesso l'ufficio postale ed il patrimonio artistico religioso del paese. Resta chiuso l'ospedale. Il maltempo , in quarantotto ore ha fatto registrare frane e smottamenti. Ma, l'emergenza, resta quella delle famiglie evacuate. Circa quaranta persone a cui dare risposte. Nei vicoli i calcinacci bagnati, le case ferite del centro storico sembrano fantasmi sotto il cielo grigio. C'è ancora paura, mentre si procede alla stima dei danni. Un elenco che si allunga di giorno in giorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook