Lunedì, 04 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Corte Conti: condannata falsa insegnante
PALERMO

Corte Conti:
condannata
falsa insegnante

insegnante, Sicilia, Archivio

Per sei anni ha insegnato senza avere i titoli, ora dovra' restituire gli stipendi percepiti. La sezione giurisdizionale d'appello della Corte dei conti ha condannato Patrizia Lo Cascio, di Partinico, a risarcire al ministero della pubblica istruzione piu' di 80 mila euro, oltre agli interessi. L'inchiesta era nata dopo che una segnalazione del dirigente dell'ufficio scolastico provinciale di Palermo: la Lo Cascio aveva ottenuto incarichi a tempo determinato senza essere diplomata.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook