Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Milano, filippino ucciso a calci e pugni
DROGA

Milano, filippino
ucciso a calci
e pugni

Secondo le prime informazioni, il filippino, Edison Antony Topacio, è stato ammazzato all'esterno della sala Bingo di viale Zara all'angolo con viale Marche, nella zona nord della città, una delle più grandi e frequentate. Al fatto hanno assistito diversi testimoni che sono stati molto utili per individuare i tre, arrestati, di cui al momento non si conoscono le generalità. Secondo i primi accertamenti del Nucleo investigativo dei carabinieri di Milano, alla base del brutale omicidio vi sarebbe una lite per una piccola partita di stupefacenti, scoppiata intorno a mezzanotte. Il 118, quando è arrivato sul posto, ha trovato il filippino con evidenti segni di percosse, in arresto cardiaco. Trasportato in codice rosso al Fatebenefratelli, l'uomo è deceduto poco dopo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook