Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Twilight, l'amore diventa eterno
BREAKING DAWN

Twilight, l'amore
diventa eterno

Tutto quello che il pubblico femminile può e vuole aspettarsi da Twilight: l'avventura, il romanticismo e un pizzico di pepe: "I vampiri non dormono, a cosa ci serve un letto?" chiede Bella a Edward. "Non è per dormire, cara" risponde il bel vampiro. Breaking Dawn, parte 2, in uscita il 14 novembre distribuito da Eagle, l'ultimo capitolo di Twilight, la famosissima saga vampiresca che vede protagonisti Robert Pattinson e Kristen Stewart, ha tutti gli ingredienti necessari per far sognare un'ultima volta le tantissime fan. La storia riprende dove era stata stata lasciata un anno fa, quando, dopo il matrimonio e il concepimento della loro bambina, Bella viene trasformata in vampiro perché il difficoltoso parto la sta uccidendo.

Ora la ritroviamo, solo un po' più pallida e con le pupille rosse dei vampiri, intenta a prendere confidenza con i suoi nuovi poteri: una forza incredibile, movimenti rapidissimi, un udito e un olfatto capaci di individuare un cervo a chilometri di distanza. Si piace Bella in questa nuova versione. "Sono nata per essere un vampiro", dice ad un certo punto, orgogliosa della sua nuova, ormai eterna vita. E' giunto anche il momento di conoscere la figlia, Renesmee (Mackenzie Foy), mezza umana e mezza vampiro, che sarà messa in pericolo dai Volturi che la credono un 'bambino immortale', ovvero un bambino trasformato in vampiro da qualche scellerato succhiatore di sangue. I bambini immortali sono bellissimi ma anche pericolosissimi, perché difficilmente controllabili e la legge dei Volturi impone la pena di morte a loro, a chi li ha creati e ai loro protettori.

Riusciranno Bella e Edward a salvare la figlia? Chi ha letto il libro, ovvero la stragrande maggioranza del pubblico che mercoledì 14 accorrerà in sala, sa già la risposta. Ma il punto con Twilight non è sapere come va a finire, il punto è assaporare quell'atmosfera romantica e pericolosa che tanto successo ha avuto fra il pubblico di tutto il mondo. Riconoscersi in Bella e nella sua volontà di sacrificare tutto per amore, poter usare la locuzione temporale 'per l'eternita" a suggellare una bella storia d'amore, senza paura di umani ripensamenti o inopportuni - e altrettanto umani - trapassi, gustarsi la scena delle mani intrecciate dei due sposi, con le fedi nuziali in bella evidenza, in conformità con il moralismo mormone di Stephenie Meyer, l'autrice dei famosissimi romanzi che hanno dato vita alla saga e, perché no? Gustarsi anche Jacob, ovvero Taylor Lautner, che ormai rassegnato a ruolo di 'migliore amico', aiuterà i due a proteggere la bambina ma non mancherà di mostrarsi al pubblico in visibilio, non solo senza camicia, ma addirittura in mutande. L'unico rimpianto, per questo pubblico fedele, sarà la parola fine, questa volta definitiva, che scorrerà alla fine dei titoli di coda. Dopo cinque anni e altrettanti film le avventure di Edward e Bella si sono concluse.

Molte meno certezze invece ci sono sulla fine della storia d'amore (questa volta reale e quindi soggetta a volontà meno solide e tempistiche più brevi dell'eternità), fra i due interpreti: Robert Pattinson e Kristen Stewart pare infatti stiano cercando di ricostruire la loro storia dopo la triste vicenda del tradimento di lei con Rupert Sanders, che l'aveva diretta nel film Biancaneve e il cacciatore. A mesi di distanza da quell'episodio che ha decisamente incrinato l'immagine di 'mogliettina per l'eternita" della bella Kristen, i due sono stati fotografati insieme, ad eventi ufficiali. L'ultima volta lo scorso 31 ottobre con, sul viso, una maschera di Halloween che non ha impedito ai fotografi di riconoscerli. Magari l'eternità è un tempo decisamente irrealistico per qualsiasi coppia umana, ma qualche tempo ancora, magari senza tutta quella pressione causata da Twilight, Robert Pattinson e Krinsten Stewart se lo concederanno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook