Mercoledì, 16 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MILAZZO

"Annamaura" sarà proiettato per gli studenti milazzesi

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi a palazzo D’Amico su iniziativa dell’assessore Stefania Scolaro è stato siglato un accordo tra il regista messinese Salvo Grasso autore del film «Annamaura», realizzato dalla Essegi Cine Production e le scuole milazzesi. La pellicola sarà proiettata nel periodo pre-natalizio per tutte le scuole, al fine di dare un contributo alla diffusione della legalità tra i ragazzi. All’incontro sono intervenuti anche il sindaco Carmelo Pino, il comandante della Compagnia dei carabinieri di Milazzo, capitano Antonio Ruotolo e alcuni attori della zona. Dopo il saluto del sindaco che ha sottolineato la valenza dell’iniziativa, l’assessore Scolaro ha voluto sottolineare l’impegno del regista Grasso a valorizzare innanzitutto i luoghi e le persone della provincia di Messina e l’abilità a trattare il fenomeno mafia attraverso una visione diversa e nuova. E credo – ha concluso l’assessore – che sia opportuno avviare questa collaborazione con le scuole che rappresentano un importante presidio di legalità. Grasso si è invece soffermato sul film. “Raccontiamo - dice il regista - la storia di una ragazza alla quale la criminalità ha ucciso i genitori. Poi la donna viene rinchiusa in un manicomio per evitare che possa testimoniare contro i malviventi, ma lei riesce ad andare via e si traveste per andare a casa del boss ed ucciderlo. Viene, però, intercettata dai carabinieri e indirettamente collabora con le forze dell’ordine. Abbiamo voluto soprattutto raccontare l’importanza della cultura della legalità nella società, unico baluardo affinché la verità prevalga su tutto. Siamo riusciti a testimoniarlo bene grazie anche alla presenza dei carabinieri di Messina che hanno collaborato al film».

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X