Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Mussolini e Samorì "inseguono" Alfano
SONDAGGIO PDL

Mussolini e Samorì
"inseguono" Alfano

alfano, mussolini, primarie pdl, samorì, Sicilia, Archivio, Cronaca
Alessandra Mussolini e Giampiero Samorì inseguono a pari merito Angelino Alfano nella corsa alle primarie del Pdl. E' quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre.

Nella corsa alle primarie del Pdl, Alfano è al primo posto con il 32 percento, ma con un calo di 6 punti rispetto ad una settimana fa. Samorì arriva secondo con il 14%, un ottimo risultato essendo al suo ingresso in classifica. New entry anche per il leader dei formattatori, Alessandro Cattaneo, che però é all'1%. In forte calo anche Tremonti, che perde quasi la metà dei consensi.

Questo il risultato del sondaggio (tra parentesi lo scostamento percentuale rispetto al sondaggio del 9 novembre): Alfano 32% (-6%).
Mussolini 14% (-1%).
Samorì 14% ( - ).
Meloni 8% (-1%).
Tremonti 6% (-5%).
Santanché 6% (-1%).
Galan 2% ( = ).
Gelmini 2% (+1%).
Crosetto 1% (-2%).
Cattaneo 1% ( - ).
Indecisi 14% ( = ).

Il sondaggio è stato realizzato dalla Swg Srl-Trieste, per "Osservatorio Swg" nei giorni 12-15 novembre 2012, tramite sondaggio telefonico (CATI) e online con metodo online CAWI su un campione casuale probabilistico stratificato e di tipo panel ruotato di 1100 soggetti maggiorenni (su 5400 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni. Il campione intervistato online è estratto dal panel proprietario SWG.

Tutti i parametri sono uniformati ai più recenti dati forniti dall'ISTAT. I dati sono stati ponderati al fine di garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Margine d'errore massimo: +/- 2,96%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook