Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ioana: "Berlusconi mi paga la Bocconi"
UNA "OLGETTINA"

Ioana: "Berlusconi
mi paga la Bocconi"

berlusconi, bocconi, ioana claudia amarghioalei, Sicilia, Archivio, Cronaca

 Silvio Berlusconi ha pagato l'università Bocconi a una delle sue giovani ospiti ad Arcore, Ioana Claudia Amarghioalei, chiamata oggi come testimone al processo sul caso Ruby in cui l'ex premier è imputato per concussione e prostituzione minorile.

 La giovane ha raccontato di aver conosciuto l'ex capo del governo nel 2009 e di aver partecipato alle sue cene per una quindicina di volte. Cene alle quali ha conosciuto anche Imane Fadil (di lei ha detto che 'fumava gli spinelli') durante le quali "non ho mai assistito a vicende di natura sessuale, spogliarelli o a toccamenti nelle parti intime di Berlusconi". 

La ragazza ha poi spiegato che le mancano quattro esami per finire l'università e che, poiché il padre è un artigiano e sua madre ha perso il lavoro, "al mio mantenimento provvede Silvio Berlusconi" versandole 2.500 euro al mese. La testimone ha inoltre aggiunto che prima che scoppiasse il caso Ruby per cui è stata "danneggiata", il leader del Pdl le pagava solo la 'borsa di studio' universitaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook