Domenica, 01 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Blitz anti droga nel Casertano 35 arresti
CAMORRA

Blitz anti droga
nel Casertano
35 arresti

La droga veniva acquistata nel quartiere Secondigliano di Napoli e poi venduta nella villa comunale di Mondragone (Caserta), trasformata dai trafficanti in una piazza di spaccio capace di assicurare introiti pari a 7mila euro al giorno. A Mondragone era stata messo in piedi un vero e proprio supermarket dello stupefacente, con turni di servizio durante i quali i pusher, anche minorenni, assicuravano la vendita, coadiuvati da numerose vedette, ad acquirenti provenienti dalla provincia casertana e dal basso Lazio. I 35 provvedimenti cautelari e i decreti di sequestro sono stati eseguiti dagli agenti del Servizio Centrale Operativo, dalla Squadra Mobile della Questura di Caserta e dal commissariato di Castel Volturno (Caserta), al termine di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook