Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Cuneo, rapinatore per colpa della crisi
ARRESTATO

Cuneo, rapinatore
per colpa della crisi

cuneo, Sicilia, Archivio, Cronaca

La crisi economica trasforma un impresario edile, incensurato, in un rapinatore. E' la storia di L.B., 37 anni, sposato e con tre figli. E' lui il 'lupo solitario', come lo avevano battezzato i carabinieri di Cuneo che ora lo accusano di cinque rapine ai danni di altrettanti negozi della provincia, tutti gestiti da donne sole. L'uomo avrebbe anche tentato di far saltare due sportelli bancomat con gas acetilene. Magro il bottino: in tutto appena un migliaio di euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook