Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sequestrati beni al boss Puca
CAMORRA

Sequestrati beni
al boss Puca

camorra, Sicilia, Archivio, Cronaca

Quote societarie riconducibili a Pasquale Puca, considerato capo dell'omonimo clan e attualmente in carcere, del valore di 500mila euro, sono state sequestrate dalla Polizia. Si tratta del 50% della 'World Game srl', societa' di scommesse sportive di Sant'Antimo (Napoli). Il provvedimento riguarda i fratelli Carlo e Luca Napolano, risultati intestatari fittizi e si inserisce nella procedura che nel 2012 porto' alla confisca di beni per 140 milioni di euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook