Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Cda, situazione sotto controllo
MPS

Cda, situazione
sotto controllo

La situazione di Mps "é completamente sotto controllo". Lo si legge in una nota della banca al termine del Cda. Il sostegno pubblico dei Monti Bond garantisce "in modo inequivocabile l'adeguato presidio patrimoniale della Banca e quindi usare termini impropri quali 'crac' o 'fallimento', evidentemente privi di ogni fondamento, con riferimento a Mps, danneggia i clienti, i dipendenti, gli azionisti e tutti gli stakeholder della Banca stessa". "Il Consiglio di Amministrazione di Bmps - si conclude la nota - è sereno e consapevole di aver avviato, attraverso il nuovo management, un percorso di discontinuità e profondo risanamento che porterà al pieno rilancio della Banca".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook