Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Raccolta differenziata blitz in scuole e uffici
ROSSANO

Raccolta differenziata
blitz in scuole e uffici

In piena emergenza rifiuti a Rossano si insiste sulla differenziata. Le operatrici della Ecoross, la società che gestisce il servizio, hanno fatto dei veri e propri blitz negli uffici pubblici. Il riscontro dei sopralluoghi effettuati purtroppo è molto negativo. Dagli uffici pubblici e comunali alle banche, dagli ospedali alle ASL, e anche nelle scuole di ogni grado lo scenario si è rivelato uguale: gli ecobox, ovvero i contenitori di carta finalizzati alla raccolta differenziata dei materiali riciclabili, consegnati mesi fa dalla Ecoross agli enti pubblici sono in condizioni pessime. Usati come pattumiere con le buste nere, sporchi e contenenti rifiuti di ogni genere. Quello che più stupisce è la situazione dei contenitori nelle scuole nonostante i tanti progetti d’istruzione e sensibilizzazione alla differenziata dei più piccoli attivati. L’obiettivo dei sopralluoghi è quello di sensibilizzare i cittadini a separare i rifiuti per evitare l’accumulo. È, infatti, visibile a tutti quanto materiale riciclabile è sparso per le strade indifferenziato e quanto se ne potrebbe recuperare modificando solo alcuni comportamenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook