Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio In fiamme sottopasso 2 clochard carbonizzati
ROMA

In fiamme sottopasso
2 clochard carbonizzati

clochard, morti, roma, Sicilia, Archivio, Cronaca

 I corpi carbonizzati di due clochard sono stati ritrovati dai Vigili del Fuoco nel sottopasso di Corso Italia a Roma, dove si era sviluppato un incendio.

I due senza fissa dimora, probabilmente somali, erano all' interno di una piccola nicchia di uno dei sottopassi del Muro Torto, a due passi da via Veneto. L'ipotesi più probabile è che per scaldarsi dal freddo, nel corso della notte abbiano acceso qualcosa che poi ha innescato l'incendio. Quando i vigili del fuoco sono arrivati per spegnere l'incendio, avvertiti da alcuni passanti, per i due non c'era più niente da fare.

Sono morti per cause accidentali i due uomini. E' il parere degli investigatori. Testimoni hanno visto i due accendere il fuoco con un cumulo di cartoni per riscaldarsi. I due, che si erano sistemati sui gradini di una via di fuga che porta fuori dal sottopasso ed è coperta da una pensilina, secondo una prima ricostruzione sarebbero prima morti per asfissia e poi carbonizzati dalle fiamme.

Vicino ai corpi sono state trovate coperte e bottiglie di liquore e, secondo quanto riferito, i due non dormivano nell'area attraversata dalle auto ma si erano sistemati nel sottoscala dell'uscita di emergenza. Non ancora identificati, potrebbero essere due cittadini somali che popolano la zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook