Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio La coalizione di Bersani avanti di 7 punti
SONDAGGIO IPSOS

La coalizione di Bersani
avanti di 7 punti

elezioni politiche, ipsos, sondaggi, Sicilia, Archivio, Cronaca

 

SONDAGGI: IPSOS; BERSANI AVANTI 7 PUNTI, INCOGNITA SENATO
GRILLO AL TERZO POSTO, RIVOLUZIONE CIVILE A RISCHIO QUORUM
            
            (ANSA) - ROMA, 8 FEB - La coalizione guidata da Pierluigi
Bersani è avanti di 7 punti percentuali su quella di Berlusconi
ma questo non assicura di per sé al centrosinistra la
maggioranza anche al Senato, dove il premio di maggioranza
scatta a livello regionale e non nazionale. Premio di
maggioranza che invece darà una maggioranza certa al
centrosinistra, fermi restando questi numeri, alla Camera. E' la
fotografia che emerge dal sondaggio realizzato dall'Ipsos e
pubblicato oggi da 'Il Messaggero'. Da notare il terzo posto per
il movimento di Grillo e, all'opposto, il rischio che
Rivoluzione Civile di Ingroia non riesca a raggiungere il quorum
necessario (4%) per entrare alla Camera.
    Questo il riepilogo delle intenzioni di voto per Camera e
Senato per coalizioni o partiti non coalizzati:
                             Camera             Senato.
COALIZIONE BERSANI            35,2%              35,9%.
COALIZIONE BERLUSCONI         28,3%              28,7%.
MOVIMENTO 5 STELLE            15,9%              15,6%.
COALIZIONE MONTI              14,8%              13,5%.
RIVOLUZIONE CIVILE             3,7%               3,6%.
ALTRI                          0,3%               0,6%.
    Questo il riepilogo delle intenzioni di voto per Camera e
Senato per i singoli partiti:
                             Camera             Senato.
PD                            30,6%              31,0%.
SEL                            3,9%               4,1%.
CENTRO DEMOCRATICO             0,7%               0,8%.
MONTI                         10,8%              13,5%.
UDC                            3,2%                  -.
FLI                            0,8%                  -.
PDL                           20,3%              20,5%.
LEGA NORD                      4,4%               4,6%.
FLI                            2,3%               2,1%.
LA DESTRA                      0,9%               0,8%.
ALTRI DESTRA                   0,4%               0,7%.
M5S                           15,9%              15,6%.
RIVOLUZIONE CIVILE             3,7%               3,6%.
FARE                           1,8%               2,1%.
ALTRI                          0,3%               0,6%.
   La rilevazione è stata effettuata da Ipsos PA il 6 febbraio
2013 per Il Messaggero Spa tramite 1.000 interviste con metodo
Cati su un campione casuale rappresentativo dei cittadini
maggiorenni residenti sul territorio nazionale secondo genere,
età, livello di scolarità, condizione lavorativa e regione di
residenza. (ANSA).

La coalizione guidata da Pierluigi Bersani è avanti di 7 punti percentuali su quella di Berlusconi ma questo non assicura di per sé al centrosinistra la maggioranza anche al Senato, dove il premio di maggioranza scatta a livello regionale e non nazionale. 

 

Premio di maggioranza che invece darà una maggioranza certa al centrosinistra, fermi restando questi numeri, alla Camera. E' la fotografia che emerge dal sondaggio realizzato dall'Ipsos e pubblicato oggi da 'Il Messaggero'. Da notare il terzo posto per il movimento di Grillo e, all'opposto, il rischio che Rivoluzione Civile di Ingroia non riesca a raggiungere il quorum necessario (4%) per entrare alla Camera.

Questo il riepilogo delle intenzioni di voto per Camera eSenato per coalizioni o partiti non coalizzati:

                                                      Camera             Senato.
COALIZIONE BERSANI            35,2%              35,9%.
COALIZIONE BERLUSCONI         28,3%              28,7%.
MOVIMENTO 5 STELLE            15,9%              15,6%.
COALIZIONE MONTI              14,8%              13,5%.
RIVOLUZIONE CIVILE             3,7%               3,6%.
ALTRI                          0,3%               0,6%.

 

Questo il riepilogo delle intenzioni di voto per Camera e Senato per i singoli partiti:

                                      Camera             Senato
PD                            30,6%              31,0%.
SEL                            3,9%               4,1%.
CENTRO DEMOCRATICO             0,7%               0,8%.
MONTI                         10,8%              13,5%.
UDC                            3,2%                  -.
FLI                            0,8%                  -.
PDL                           20,3%              20,5%.
LEGA NORD                      4,4%               4,6%.
FLI                            2,3%               2,1%.
LA DESTRA                      0,9%               0,8%.
ALTRI DESTRA                   0,4%               0,7%.
M5S                           15,9%              15,6%.
RIVOLUZIONE CIVILE             3,7%               3,6%.
FARE                           1,8%               2,1%.
ALTRI                          0,3%               0,6%.

   La rilevazione è stata effettuata da Ipsos PA il 6 febbraio 2013 per Il Messaggero Spa tramite 1.000 interviste con metodo Cati su un campione casuale rappresentativo dei cittadini maggiorenni residenti sul territorio nazionale secondo genere, età, livello di scolarità, condizione lavorativa e regione di residenza. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook