Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pistorius, spunta l'ipotesi di un "rivale"
LA MORTE DI REEVA

Pistorius, spunta
l'ipotesi di un "rivale"

pistorius, Sicilia, Archivio

 

Terzo giorno di detenzione per Oscar Pistorius. L'atleta paraolimpico sudafricano, accusato dell' omicidio della fidanzata, ha trascorso la terza notte di prigionia in una stazione di polizia a Pretoria, dove oggi riceverà la visita della famiglia e degli avvocati, secondo quanto riferiscono alcune fonti. In base al racconto di un poliziotto che lavora presso il distretto del quartiere di Brooklyn, Pistorius "ha dormito bene". Pistorius è comparso brevemente ieri in tribunale per essere formalmente incriminato di omicidio per la morte di Reeva Steenkamp, top-model sudafricana, uccisa con quattro colpi di arma da fuoco nel giorno di San Valentino. L'accusa sostiene che si tratta di omicidio premeditato mentre l'atleta, attraverso i suoi avvocati, ha fermamente respinto ogni addebito. In attesa della prossima udienza martedì, l'atleta potrà ricevere visite di un'ora, ("fra le 15 e le 16, ora locale"). Oggi sono attesi i suoi avvocati che dovranno preparare la sua difesa. Martedì sarà di nuovo in aula e, nello stesso giorno, a Port Elizabeth, si celebreranno i funerali della fidanzata che poi sarà cremata, riferisce il quotidiano Saturday Star.
Intanto, tra le ipotesi alla base dell'omicidio, secondo gli inquirenti, ci sarebbe un rivale in amore.
Di recente pare, come riferisce il SecoloXIX, che alla base dei litigi ci fosse  legata «a una semplice amicizia con Mario Ogle», cantante 24enne che in Sudafrica sta scalando rapidamente le classifiche con i suoi brani pop. Tra l'altro Ogle è tra i protagonisti del reality che inizia oggi,  a cui avrebbe dovuto partecipare Reeva. Terzo giorno di detenzione per Oscar Pistorius. L'atleta paraolimpico sudafricano, accusato dell' omicidio della fidanzata, ha trascorso la terza notte di prigionia in una stazione di polizia a Pretoria, dove oggi riceverà la visita della famiglia e degli avvocati, secondo quanto riferiscono alcune fonti. In base al racconto di un poliziotto che lavora presso il distretto del quartiere di Brooklyn, Pistorius "ha dormito bene". Pistorius è comparso brevemente ieri in tribunale per essere formalmente incriminato di omicidio per la morte di Reeva Steenkamp, top-model sudafricana, uccisa con quattro colpi di arma da fuoco nel giorno di San Valentino. L'accusa sostiene che si tratta di omicidio premeditato mentre l'atleta, attraverso i suoi avvocati, ha fermamente respinto ogni addebito. In attesa della prossima udienza martedì, l'atleta potrà ricevere visite di un'ora, ("fra le 15 e le 16, ora locale"). Oggi sono attesi i suoi avvocati che dovranno preparare la sua difesa. Martedì sarà di nuovo in aula e, nello stesso giorno, a Port Elizabeth, si celebreranno i funerali della fidanzata che poi sarà cremata, riferisce il quotidiano Saturday Star.
Intanto, tra le ipotesi alla base dell'omicidio, secondo gli inquirenti, ci sarebbe un rivale in amore.
Di recente pare, come riferisce il SecoloXIX (che riprende anche media stranieri), che alla base dei litigi ci fosse  legata «a una semplice amicizia con Mario Ogle», cantante 24enne che in Sudafrica sta scalando rapidamente le classifiche con i suoi brani pop. Tra l'altro Ogle è tra i protagonisti del reality che inizia oggi,  a cui avrebbe dovuto partecipare Reeva. 

 

 

Terzo giorno di detenzione per Oscar Pistorius. L'atleta paraolimpico sudafricano, accusato dell' omicidio della fidanzata, ha trascorso la terza notte di prigionia in una stazione di polizia a Pretoria, dove oggi riceverà la visita della famiglia e degli avvocati, secondo quanto riferiscono alcune fonti. In base al racconto di un poliziotto che lavora presso il distretto del quartiere di Brooklyn, Pistorius "ha dormito bene". Pistorius è comparso brevemente ieri in tribunale per essere formalmente incriminato di omicidio per la morte di Reeva Steenkamp, top-model sudafricana, uccisa con quattro colpi di arma da fuoco nel giorno di San Valentino. L'accusa sostiene che si tratta di omicidio premeditato mentre l'atleta, attraverso i suoi avvocati, ha fermamente respinto ogni addebito. In attesa della prossima udienza martedì, l'atleta potrà ricevere visite di un'ora, ("fra le 15 e le 16, ora locale"). Oggi sono attesi i suoi avvocati che dovranno preparare la sua difesa. Martedì sarà di nuovo in aula e, nello stesso giorno, a Port Elizabeth, si celebreranno i funerali della fidanzata che poi sarà cremata, riferisce il quotidiano Saturday Star.

Intanto, tra le ipotesi alla base dell'omicidio, secondo gli inquirenti, ci sarebbe un rivale in amore.

Di recente pare, come riferisce il SecoloXIX (che riprende anche media stranieri), che alla base dei litigi ci fosse  legata "a una semplice amicizia con Mario Ogle", cantante 24enne che in Sudafrica sta scalando rapidamente le classifiche con i suoi brani pop. Tra l'altro Ogle è tra i protagonisti del reality che inizia oggi,  a cui avrebbe dovuto partecipare Reeva. 

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook