Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Bomba carta contro abitazione
NEL CASERTANO

Bomba carta
contro abitazione

caserta, Sicilia, Archivio, Cronaca

Una bomba carta è esplosa nella notte a Santa Maria Capua Vetere (Caserta), alle spalle del Tribunale penale, non molto distante dal punto di sorveglianza armata dell'Esercito.

L'ordigno - secondo quando accertato dalla Polizia - e' stato posizionato vicino al portoncino dell'abitazione dell'imprenditore Marco Natale, 41 anni, nipote di Mario Natale, arrestato nell'ambito dell'inchiesta sul clan dei Casalesi Spartacus 3.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook