Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Draghi, riprese secondo semestre a rischio
BCE

Draghi, riprese secondo
semestre a rischio

"L'inflazione scesa ancora" e la previsione di ripresa nel secondo semestre "é soggetta a rischi al ribasso". Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi.

E' "cruciale" che l'Europa attui "velocemente" non solo il meccanismo comune di sorveglianza sulle banche, ma anche quello che prevede la possibilità di ristrutturarle e gestire i fallimenti a livello comune. Lo ha detto il presidente della Bce riferendosi all'esperienza di Cipro.

La Bce terrà sotto stretta osservazione gli sviluppi dell'economia dell'Eurozona e "siamo pronti ad agire".

Lo spread Btp-Bund risale a 330 punti base (331) dopo le indicazioni del presidente della Bce Mario Draghi sui rischi che gravano sulla ripresa dell'economia dell'eurozona. Il rendimento del Btp è al 4,53%. Il divario tra i decennali di Spagna e Gerrmania è salito a 365 punti, con il tasso dei Bonos al 4,90%. (ANSA).

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook