Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pil: calo record primo trimestre -0,5
ISTAT

Pil: calo record
primo trimestre -0,5

pil, Sicilia, Archivio

Cala dello 0,5% il Pil del primo trimestre. Lo comunica l'Istat. Il calo trimestrale si attenua rispetto all'ultimo trimestre 2012 (-0,9%). Meno forte anche il calo rispetto all'anno precedente (-2,3%) contro il -2,8%.

E' dell'1,5% il calo del pil già acquisito per l'anno in corso. Lo comunica l'Istat. Il Governo prevedeva -1,3% annuo.

Il primo trimestre del 2013 e' il settimo consecutivo in cui si registra un calo del Pil. Lo comunica l'Istat ricordando che un'analoga situazione non si e' mai registrata dall'inizio delle serie storiche, nel primo trimestre 1990.

La Francia e' entrata in recessione, con un calo dello 0,2% del Pil: lo stima l'Istituto nazionale di statistica. La recessione, tecnicamente, corrisponde a un calo del Pil per due trimestri consecutivi.

Il potere d'acquisto delle famiglie francesi ha registrato nel 2012 un record negativo dello 0,9%: lo annuncia l'istituto di statistica nazionale (Insee). L'istituto , a fine marzo, aveva valutato un ribasso dello 0,4%. Rivisto al ribasso anche il dato sui consumi, allo 0,4% contro il precedente 0,1%.

GERMANIA, PIL PRIMO TRIMESTRE +0,1% - Il pil della Germania è cresciuto dello 0,1% nel primo trimestre 2013 con una crescita ritenuta debole a causa di un inverno particolarmente rigido. Lo comunica l'ufficio tedesco di statistica dopo aver rivisto al ribasso per la seconda volta il pil del quarto trimestre 2012 (-0,7%).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook