Giovedì, 05 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Lavori porto fermi il PD si mobilita
DIAMANTE (CS)

Lavori porto fermi
il PD si mobilita

circolo principe, diamante, pd, porto, Sicilia, Archivio
Porto Diamante

“Il porto di Diamante, quando arriva dalle parti degli uffici regionali ridiventa quel “Porto delle nebbie” che è stato per tanti anni”. Il circolo PD “Francesco Principe” di Diamante preannuncia battaglia per smuovere la regione sul rilascio delle necessarie autorizzazioni per l’avvio dei lavori dell’infraatruttura, considerata determinante la cittadina del tirreno cosentino. Dopo il via libera della provincia le procedure si dono “incagliate” alla regione e a Diamante l’area resta da troppo tempo un cantiere “immobile”. Come forza politica di Diamante chiediamo una volta per tutte  chiarezza da parte dei tecnici ai quali spetta compiere i passaggi che servono a chiudere la vicenda ma vorremmo porre con altrettanta decisione la questioni sul piano politico. Vorremmo, infatti, che la Giunta regionale di centrodestra dica ai cittadini di Diamante se vuole davvero fare questo porto o se vi sono ragioni, più o meno  velate, che invece frenano la realizzazione dell’approdo. “Adesso crediamo che la pazienza si sia davvero esaurita e noi siamo pronti ad attuare azioni risolute e, se necessario, eclatanti, per sbloccare la situazione. Giorno 8 giugno – conclude  Torrano - terremo  un incontro pubblico al quale inviteremo a partecipare i Consiglieri Regionali del nostro partito. Di una cosa siamo certi: vogliamo il porto a Diamante e faremo tutto quello che è nelle nostre possibilità affinché sia portata a termine una struttura che è vitale per la nostra Città”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook