Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Emergenza liquami alla vigilia dell’estate
LIPARI

Emergenza liquami
alla vigilia dell’estate

liquami, Sicilia, Archivio

Reflui e miasmi hanno invaso zone, purtroppo, non nuove a questo tipo di problemi come via Roma, sotto la piazza di Marina Corta, ma anche Canneto, Portinente e la stessa zona dell’impianto di pretrattamento: cioè all’inizio della via Falcone e Borsellino. In via Roma, strada di accesso al salotto dell’isola di Marina corta i disagi maggiori per la presenza nelle immediate vicinanze di bar e ristoranti che fanno già registrare un buon numero di presenze anche di turisti individuali e non soltanto di gruppi stranieri. Sedersi ai tavoli per farsi servire specialità eoliane con un’aria irrespirabile non è proprio quanto cercano i visitatori di queste isole. Per non parlare dei turisti sbarcati dalle navi da crociera che percorrono in fila la via Roma dovendosi preoccupare di scansare gli schizzi di acqua sporca provocati dal passaggio delle autovetture. Problemi, nel primo pomeriggio, di ieri anche lungo la via Torrente Cappuccini: il lavaggio della soprastante via Falcone e Borsellino ha riversato un fiume in piena d’acqua mista a reflui fin nei pressi della biglietteria degli aliscafi.  

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook