Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio G8, accordo nella lotta contro i paradisi fiscali
IRLANDA DEL NORD

G8, accordo nella lotta
contro i paradisi fiscali

g8, Sicilia, Archivio
G8

I leader del G8 hanno raggiunto un accordo per un nuovo impulso alla lotta contro il riciclaggio e 'societa' di comodò utilizzate come strumento di evasione fiscale. Lo rende noto Downing Street.

Il tema era una delle priorità dettate dalla presidenza britannica del vertice in Irlanda del Nord e l'auspicio è che l'accordo per nuove regole renderà più difficile basare società in paradisi fiscali. A conclusione del confronto su questo tema tra i leader del G8 a Lough Erne, cui oggi ha partecipato anche il cancelliere dello scacchiere George Osborne, il premier britannico David Cameron ha diffuso un messaggio via Twitter in cui ha sottolineato che l'accordo è stato raggiunto sulla base di un piano d'azione britannico.

I leader del G8 prendono atto dell'elezione del nuovo presidente iraniano Hassan Rohani e invitano l'Iran a "utilizzare questa opportunità per superare le differenze con la comunità internazionale". Lo si legge nella bozza del documento finale sul summit del G8 in corso in Irlanda del Nord.

 

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook