Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Turista tedesca muore infilzata per salvare figli
TRAGEDIA

Turista tedesca
muore infilzata
per salvare figli

turista tedesca, Sicilia, Archivio, Cronaca

Una turista tedesca è morta trafitta da una sbarra per salvare i due figli di 9 e 7 anni che erano scivolati giocando in un torrente. E' successo, secondo quanto riporta oggi il quotidiano Bresciaoggi, ieri sera ad Anfo, località turistica nel bresciano. La donna, 48 anni, era arrivata da poche ore dalla Germania insieme alla famiglia per trascorrere due settimane di vacanza in un campeggio. La tragedia nei pressi di una spiaggetta vicino al camping dove si trova la foce del canale Re. La famiglia era uscita per fare una passeggiata prima di cena e i due bambini giocando e rincorrendosi sono scivolati nel torrente. L'acqua in quel punto non è alta ma i ragazzini non riuscivano a risalire risucchiati dalla corrente. I genitori sono scesi in acqua e la corrente ha trascinato tutti ancora per una ventina di metri fino a quando la donna è stata sbattuta violentemente contro la sbarra simile a uno spuntone che l'ha infilzata dal bacino al costato. Il primo a soccorrerla è stato il marito, poi è intervenuto anche un medico di passaggio, ma per la donna non c'é stato nulla da fare. La sbarra, un'attrezzatura per sostenere le condutture irrigue, è stata poi rimossa dai vigili del fuoco.(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook