Giovedì, 05 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Gran caldo in arrivo attivo numero verde
METEO

Gran caldo in arrivo
attivo numero verde

L'aumento delle temperature delle ultime ore è solo un assaggio di quello che ci aspetta a partire dal week-end. ''Da oggi incomincia una risalita verticale della colonnina che vedra' il picco nelle giornate di sabato, domenica e lunedi' della settimana prossima'', spiega Massimiliano Pasqui ricercatore del Cnr-Ibimet. ''Si toccheranno in molte citta' i 38 gradi ma - prosegue l'esperto - a causa della combinazione di umidità e assenza del vento il caldo sara' ancora piu' pesante da sopportare''. Temperature elevate ma anche tanta umidità, dunque, che fara' boccheggiare sopratutto chi resta in citta'. ''Nelle zone urbane la situazione a partire da venerdi' sara' certamente fastidiosa - aggiunge Pasqui - la Sardegna sara' la regione più calda, poichè e' di fronte alla linea di arrivo dell'aria bollente''. Un sospiro di sollievo al gran caldo si potra' avere a partire da martedi' quando, spiega l'esperto del Cnr, ''e' probabile che si verificherà una flessione, seppur lieve, della temperatura'' che non avrà però lunga durata. ''Gia' dal prossimo week end - conclude Pasqui - ritorna il flusso di aria bollente e le temperature saliranno ancora sopra la media stagionale''.

Sarà attivo da domani il numero verde del ministero della Salute 1500: il Servizio, come negli anni passati, sarà operativo dalle ore 8.00 alle ore 18.00 di tutti i giorni (compresi il sabato e la domenica) e fornirà direttamente ai cittadini informazioni sui bollettini giornalieri dei sistemi di previsione e allarme meteo (attivi in 27 città); consigli su come difendersi dal caldo e indicazioni sui servizi e sui numeri verdi attivati durante l'estate dalle Regioni e dai Comuni, in particolare per fornire supporto alle persone anziane e agli altri soggetti più suscettibili agli effetti del caldo. Al numero ''1500'' risponderà personale interno del Ministero, qualificato e formato, fa sapere una nota, per fornire risposte alle richieste di informazione di base, e anche dirigenti sanitari (medici, veterinari, farmacisti, chimici, biologi e psicologi) per soddisfare le richieste più complesse. La decisione dell'attivazione e' stata presa considerando le condizione meteo presenti sul territorio nazionale, con un progressivo aumento della temperatura, che farà registrare punte di caldo intenso già durante la fine di questa settimana, ''con una ondata di calore con caratteristiche particolarmente accentuate sia dal punto di vista dell'intensità che da quello della persistenza''.(ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook