Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Evade dai domiciliari Lavitola torna in cella
ROMA

Evade dai domiciliari
Lavitola torna in cella

lavitola, torna in carcere, Sicilia, Archivio, Cronaca

Torna in carcere con l'accusa di evasione l'ex direttore de L'Avanti Valter Lavitola. E' stato condotto a Regina Coeli, a Roma, in seguito a un provvedimento della sesta sezione della Corte d'Appello di Napoli. E' accusato di aver violato gli arresti domiciliari, misura cautelare cui era sottoposto nella Capitale.

Valter Lavitola torna in carcere con l'accusa di evasione dai domiciliari: secondo quanto riferito dal suo difensore, avvocato Gaetano Balice, il giornalista - nella circostanza che gli viene contestata - si trovava nel cortile della sua abitazione romana, all'interno del perimetro di tolleranza del braccialetto elettronico il cui allarme infatti non è scattato. Lavitola è stato ripreso da telecamere di sorveglianza installate nel cortile su disposizione della procura della Repubblica di Napoli sin dal giorno della sua scarcerazione. La decisione di riportarlo in carcere è stata presa dalla Corte d'Appello davanti alla quale il prossimo 30 ottobre comincerà il processo di secondo grado per la presunta estorsione a Silvio Berlusconi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook