Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Letta: conti a posto 2014 anno decisivo
CRISI

Letta: conti a posto
2014 anno decisivo

conti, letta, Sicilia, Archivio

Il 2013 è stato un anno di "transizione politica ed economica", ma il 2014 sarà un anno "decisivo per l'Italia". Così il premier Enrico Letta ad un convegno sull'Italia organizzato dal Financial Times.


"Questa settimana ci sarà un evento importante, presenteremo il piano di privatizzazioni che viene discusso oggi al ministero dell'Economia". Ha sottolineato Letta.
"I tedeschi non sono gli unici a salvare l'Euro e l'Europa, c'è un contributo molto importante anche dell'Italia e di altri paesi" ad esempio il nostro contributo al Fondo salva stati e altri meccanismi è "dieci volte quello della Finlandia".  "Il percorso di consolidamento fiscale è un mantra, un dovere, vogliamo continuare lungo questa strada". Ha aggiunto il premier. ''Siamo nell'ultimo trimestre e in questo trimestre prevediamo di risolvere il problema della crescita''. "Credo che quello che è successo nel centrodestra aiuterà la stabilità in Italia, ne sono sicuro". 

Così il premier Enrico Letta, parlando in inglese, ad un convegno del FT, sottolineando che la nascita di Ncd "chiarisce la situazione". "Uno degli obiettivi più importanti" dell'attuale governo è "l'abolizione del finanziamento pubblico dei partiti, approvata dal governo, poi dalla Camera già un mese fa, e ora in discussione al Senato. Sono certo che il Senato sia ben consapevole della necessità di un'approvazione molto rapida di questa legge, perché cambierà completamente il rapporto tra istituzioni e cittadini ricreando fiducia". "Con Renzi e il Pd faremo lo stesso percorso perché dovremo applicare riforme importanti da un punto di vista economico e politico per avere un Paese più stabile".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook