Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Mercoledi di protesta presidi nel cosentino
LSU-LPU

Mercoledi di protesta
presidi nel cosentino

Se i Forconi non hanno creato particolari disagi a Cosenza, qualche problema domani potrà venire dalla manifestazione provinciale indetta da CGIL, CISL e UIL per la  stabilizzazione dell’intero bacino LSU- LPU, di tutti i lavoratori appartenenti al bacino del precariato storico istituzionalizzato calabrese ed i percettori di ammortizzatori sociali in deroga. L’iniziativa rientra nello sciopero regionale che vedrà l’astensione dal lavoro degli LSU-LPU e due presidi uno presso la  sede RAI di  Cosenza, con i percettori di ammortizzatori in deroga e l’altro  presso la delegazione  municipale di Roseto Capo Spulico Marina con i lavoratori LSU-LPU.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook