Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Incendio al porto ma è simulazione
CETRARO (CS)

Incendio al porto
ma è simulazione

Si è svolta nel porto di Cetraro la periodica esercitazione antincendio, coordinata dal locale Ufficio Circondariale Marittimo, che ha messo in scena delle fiamme sul Molo Martello nei pressi dell’impianto fisso di distribuzione carburanti. Lo spegnimento del fuoco è stato eseguito da personale dell’impianto, che ha operato in prima battuta con le proprie dotazioni antincendio ed è stato subito raggiunto sul posto da una pattuglia della Guardia Costiera; è altresì intervenuta, in ausilio per l’ordine pubblico, una pattuglia della locale stazione dei Carabinieri. Da mare hanno invece attivato i propri mezzi antincendio il mezzo navale disinquinante “Ievoleco IV”, che si trovava ormeggiato su quel tratto di banchina, e la motovedetta CP851, che ha messo in azione la propria pompa antincendio ed assicurato il regolare transito alle unità in ingresso ed uscita dal porto. L’esercitazione, che ha visto anche la presenza di un ferito affidato alle cure dei sanitari del 118, è durata all’incirca 30 minuti  nel corso dei quali è stata testata l’efficienza delle comunicazioni radio.  Un’ulteriore esercitazione antincendio, sempre coordinata dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Cetraro, è stata inoltre eseguita a bordo di un’unità da diporto agli ormeggi all’interno della darsena turistica “Riva di Scidro” di Belvedere Marittimo.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook