Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Botti: 51 persone ferite tra Napoli e provincia
CAPODANNO

Botti: 51 persone
ferite tra Napoli
e provincia

capodanno napoli, Sicilia, Archivio, Cronaca

Sono 51, di cui otto minori, le persone rimate ferite nella notte tra Napoli e i comuni della provincia dall'esplosione dei botti di fine anno. La prognosi più grave è per un ragazzo di 16 anni, ricoverato all'ospedale 'San Leonardo' di Castellammare di Stabia, che guarirà in 40 giorni: ha riportato ferite alla mano per l'esplosione di un petardo. Un uomo di 49 anni di Napoli, ricoverato all'ospedale 'Cardarelli' di Napoli, ha riportato invece gravi ferite all'occhio. Le persone ferite in città sono 28, di cui quattro minori; 23 in provincia, di cui quattro minori. Nessuno è in pericolo di vita. (ANSA).

Sono oltre cento gli interventi compiuti nella notte dai Vigili del fuoco tra la città di Napoli ed i comuni della provincia per spegnere roghi di rifiuti o auto che, secondo i primi accertamenti, sono stati innescati dall'esplosione di petardi. L'operazione più impegnativa è stata portata a termine a San Giorgio a Cremano, dove in un vecchio stabile sono andati a fuoco plastiche e gomme. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook