Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Via ai Giochi invernali russi
SOCHI

Via ai Giochi invernali russi

sochi, Sicilia, Archivio, Sport

Al via cerimonia d'inaugurazione dei Giochi olimpici invernali di Sochi, in Russia. Un video con una bambina che legge - attraverso un Abecedario - una carrellata di personaggi che hanno fatto la storia della Russia, da Gagarin a Cechov, hanno fatto da prologo all'evento. Poi i fuochi d'artificio e alle 20.14 ora locale l'inizio della cerimonia. Come tradizione è la Grecia la prima squadra ad aprire la sfilata delle nazioni partecipanti ai Giochi invernali a Sochi, in tutto 88. A seguire le altre nazioni in ordine alfabetico, dall'Australia in giù.

Nel momento piu' patriottico, quello dell'inno e della bandiera della Russia - ultima a sfilare -   Putin si e' commosso, come avesse un nodo alla gola. Per tutta la durata dell'inno, cantato dal coro del monastero dell'Epifania di Mosca, il leader del Cremlino e' rimasto in un immobile silenzio, senza accennare neppure una parola del testo. Poi, alla fine, si e' sciolto in un breve sorriso con il presidente del Cio, Thomas Bach, che siede alla sua destra.

La cerimonia è 'made in Russia', con un richiamo anche alle Olimpiadi estive di Mosca 1980, quella che apre i XXII Giochi olimpici allo stadio Fisht. Gran maestro della cerimonia  Konstantin Ernst, direttore generale del primo canale statale russo e capo dell'Agenzia creata ad hoc per l'inaugurazione. L'inno olimpico viene cantato dal famoso soprano Anna Netrebko. A seguire anche il duo pseudo lesbo Tatu.

Enrico Letta assiste alla cerimonia inaugurale. Il premier ha prima partecipato al ricevimento offerto da Vladimir Putin ai capi di stato e di governo e poi si è recato al Fisht Stadium. In programma ci sarebbe una breve visita a Casa Italia dopo la cerimonia.

Il presidente Barack Obama augura "buona fortuna" a tutti gli atleti del Team Usa impegnati nei giochi olimpici e paralimpici di Sochi, e a tutti coloro che "rappresentano il rosso, il bianco e il blu", i colori della bandiera americana, e sono fonte di "ispirazione". In un messaggio video diffuso dalla Casa Bianca, Obama si rivolge direttamente a loro: "non potremmo essere piu' orgogliosi di voi...avete lavorato infaticabilmente, allenandovi giorno dopo giorno per anni, per diventare i migliori atleti del mondo". "Vi siete dedicati ai valori olimpici di amicizia, rispetto, eccellenza nel vostro sport e nella vostra vita", prosegue Obama. E pertanto, ha detto ancora, "ci ispirate". "Vi guarderemo e faremo il tifo per voi: Da parte di tutti i vostri fan in tutto il Paese, compresa la famiglia Obama - ha concluso - buona fortuna e forza Team Usa".

Intanto Putin ha tagliato corto sulla questione dei gay con il premier olandese Mark Rutte: in un bilaterale lo aveva invitato a discutere di tutto, anche delle minoranze sessuali.  "I gay? Meglio concentrarsi sui Giochi": ha replicato il presidente russo. Per rispondergli, il leader del Cremlino ha detto di condividere l'opinione espressa recentemente da un gay intervistato in un locale per omosessuali a Sochi, secondo il quale ora sarebbe il momento di mettere da parte le polemiche sulle minoranze sessuali e concentrasi sulle Olimpiadi.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook