Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Boss detenuto gli succede la moglie
CARATEDDI

Boss detenuto
gli succede la moglie

carateddi, Sicilia, Archivio

Sarebbe stato un affare di famiglia il comando della cosca dei Carateddi: dopo l'arresto del capo, Orazio Privitera, detenuto in regime di 41 bis, a ereditare la reggenza del clan sarebbe stata la moglie del capomafia, Agata Balsamo. E' quanto emerge dalle indagini dell'operazione Prato verde della Dia di Catania che, in collaborazione con la Bka tedesca, ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 27 indagati tra Sicilia, Lombardia, Piemonte e Germania.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook