Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Camionista travolge la madre uccidendola
MARGHERA

Camionista travolge
la madre uccidendola

Una donna di 68 anni è morta questa sera travolta dal rimorchio di un tir in manovra, al volante del quale si trovava il figlio. La tragedia è avvenuto nel piazzale di una ditta di trasporti a Marghera, in via dell'Azoto. Figlio e madre, italiani, si erano appena lasciati, dopo aver sbrigato alcune pratiche nell'ufficio della ditta. L'uomo ha attaccato il rimorchio al tir ed è salito sul camion, iniziando una manovra sul piazzale. Non si è accorto che alle spalle del mezzo pesante era intanto sopraggiunta la madre, e l'ha investita, senza rendersi conto dell'incidente. E' stato un dipendente della ditta ad accorgersi che la donna veniva trascinata dal rimorchio, ed ha gridato, facendo fermare il camion. Per la 68enne non è stato possibile alcun soccorso. Alla ricostruzione esatta dell'incidente stanno lavorando gli agenti della polizia municipale di Venezia. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook