Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio 8 marzo di sangue Napolitano, no sessismo
GIORNATA DELLE DONNE

8 marzo di sangue
Napolitano, no sessismo

8 marzo, Sicilia, Archivio, Cronaca

"La forza è dentro di me assieme al desiderio di riconquistare quello che qualcuno voleva sottrarmi". Lo ha ribadito Lucia Annibali, l'avvocatessa sfregiata con l'acido, alla quale stamani il Capo dello Stato ha consegnato l' onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. "Mi sento viva più di prima",ha aggiunto.

"Troppo spesso si sente dire che il tema delle pari opportunità è superato perché viviamo già in una condizione di uguaglianza giuridica e materiale tra i sessi. Ovviamente non è vero. In particolare non lo è in Italia". Lo afferma il presidente Giorgio Napolitano nel corso della Giornata internazionale della donna al Quirinale. 

"In Italia riconoscimenti e successi femminili crescenti nella istruzione si traducono solo in parte in una maggiore presenza nei vertici delle varie professioni e soprattutto non bastano a produrre tassi di attività comparabili a quelli di altre economie avanzate", sottolinea il capo dello Stato.

"Il sessismo se da volgare battuta da bar sale nelle sfere politiche, se si esprime in Parlamento, se usando blog e siti si diffonde legittimato da fonti autorevoli, diventa un virus duro da estirpare": così Napolitano nella Giornata della donna citando "esempi ignobili come insulti e minacce contro la presidente della Camera".

"Alle aggredite in quanto donne, non si fanno mancare insulti e minacce a sfondo sessuale. Non bisogna minimizzare questi episodi tanto più gravi quanto più colpiscono avversarie in politica, e comunque donne nelle istituzioni. E ne abbiamo avuto in Italia esempi ignobili", sottolinea il capo dello Stato.

"Faccio gli auguri a tutte le donne, ma per festeggiare in pieno questa ricorrenza, ci vorrebbe la parità di genere" nella legge elettorale. Lo afferma il presidente della Senato, Piero Grasso, conversando con i cronisti a margine della cerimonia della Giornata della donna al Quirinale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook