Sabato, 24 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Da "amateur" a "milf" ecco il "sesso" sul web
INTERNET

Da "amateur" a "milf"
ecco il "sesso" sul web

internet, ricerche, sesso, Sicilia, Archivio, Cronaca

'Massaggio', 'amatoriale', 'adolescenti' e 'donne mature', ma anche tanto, tanto altro: ecco le parole più ricercate online nel mondo in relazione al sesso. A stilare la classifica a luci rosse, a livello globale ma anche paese per paese, la piattaforma PornMD, un motore di ricerca che raccoglie i video porno dei siti federati nel colosso PornHub, di cui fa parte anche il popolare YouPorn che da solo totalizza in un anno quasi 5 miliardi di visitatori. 

Questa grande piattaforma di condivisione di video erotici ha lanciato un metodo, 'Live Searches', che convoglia tutte le ricerche mondiali sul sesso e le trasforma in parole chiave, mettendo così in fila, 'real time', cosa la gente cerca in un preciso istante. La lista cambia di secondo in secondo e scorre veloce in una specie di 'timeline', molto più veloce rispetto ai post che siamo abituati a scorrere sui social network. L'altra sostanziale differenza è che i contenuti sono molto espliciti e vanno da nomi di pornostar, a situazioni, azioni, a termini, tutti in inglese, talvolta davvero bizzarri. Le ricerche sono suddivise in tre categorie (etero, gay, trans), cliccando sulle parole chiave l'utente viene rimandato ad una pagina che propone una raccolta di video a luci rosse specifici. Voyerismo a parte, nel sito, in particolare, c'è una sezione dedicata alla top ten delle ricerche più frequenti nel mondo, suddivisa poi per paesi, con una cartina interattiva che da' un interessante spaccato sociale, culturale e forse anche psicoanalitico degli utenti che vi accedono. 

Le ricerche effettuate nei diversi paesi sono state analizzate dall'esperto italiano di social media, Vincenzo Cosenza, che ha elaborato un diagramma che in un colpo d'occhio rappresenta tutti i dati, diagramma disponibile sul blog vincos.it. "Le ricerche che mettono d'accordo tutte le nazioni sono in particolare 'Milf', 'teen' e 'anal' - spiega Cosenza -. Analizzando la situazione europea - aggiunge - ci sono paesi come Irlanda, Romania, Ungheria, Finlandia e Ucraina, che hanno preferenze peculiari e non condivise. Ad esempio gli irlandesi cercano scene di donne e uomini ubriachi. Mentre, in genere, c'è una tendenza a cercare scene e situazioni riferite alla propria nazionalità. Gli italiani digitano infatti 'italian', 'italiana', 'Italia' o il nome di una specifica show-girl, 'Sara Tommasi'. Ma anche 'mature', 'casting', 'Milf', 'teen' e 'mom'". Infine, secondo PornHub "gli italiani - fa presente Cosenza - sono i primi in Europa per permanenza su YouPorn. Mediamente, quasi 11 minuti". Questo scorcio di appetiti sessuali rivelato da questo nuovo strumento di ricerca ha anche una sua poesia. "E' tremendo, illuminante e fonte di ispirazione", ha scritto il blog di cultura 'Animal New York' che ha commissionato ai propri artisti digitali il compito di creare poesie: possono usare solo le parole più cercate che vedono in lista, in un arco di tempo di 30 minuti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook