Sabato, 24 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Pitone ingoia cane legato alla catena
AUSTRALIA

Pitone ingoia cane
legato alla catena

Un grosso pitone in Australia ha ingoiato vivo un cane ancora incatenato, nel giardino di una casa presso Lismore, a nord di Sydney. La padrona del cane ha avuto un "brutto shock" quando è andata la mattina a sciogliere dalla catena il suo chihuahua-maltese, per trovare al suo posto il pitone di due metri e mezzo con una grossa protuberanza nel corpo e la catena che usciva dalla bocca. La donna ha chiamato i volontari dell'organizzazione Wires, che soccorre e cura gli animali infortunati, e questi hanno tagliato la catena e hanno osservato il serpente, età stimata 50 anni, per 24 ore per vedere se rigurgitava il resto della catena. Quando ciò non è avvenuto, lo hanno portato in un vicino parco zoologico per essere affidato a un veterinario e sottoposto a intervento chirurgico. Secondo la segretaria del gruppo Wires, Sue Ulyatt, un pasto del genere è sufficiente a sostenere un pitone per circa un mese. Questo mese un enorme pitone d'acqua ha ingoiato un giovane coccodrillo di un metro dopo una lotta in un lago presso Mount Isa, in Queensland. Una donna presente è riuscita a scattare una serie di foto del drammatico duello, che presto hanno fatto il giro del mondo in internet.(ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook