Lunedì, 24 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tecnico italiano rapito in Libia
ESTORSIONE

Tecnico italiano
rapito in Libia

italiano rapito, libia, Sicilia, Archivio, Cronaca

Il tecnico italiano rapito ieri in Libia, nella regione della Cirenaica, si chiama Gianluca Salviato, ha 48 anni, è originario della provincia di Venezia, e lavora da alcuni anni per la Ravanelli di Venzone (Udine), società che opera nel settore della costruzioni. 

L'identità dell'uomo, riferita oggi da alcuni quotidiani, ha trovato conferma in ambienti investigativi che seguono la vicenda. L'ipotesi prevalente è quella di un sequestro a scopo di estorsione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook