Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Uomo d'affari "nasconde" 12 lingotti d'oro nello stomaco
INDIA

Uomo d'affari "nasconde"
12 lingotti d'oro
nello stomaco

india, intestino, lingotti d'oro, Sicilia, Archivio

 I dottori hanno trovato 12
lingottini d’oro nell’intestino di un uomo d’affari di New Delhi
ricoverato d’urgenza dopo che aveva ingerito il metallo prezioso
per sfuggire ai controlli della dogana. Lo riferisce oggi The
Times of India in prima pagina.
L’uomo, un commerciante di 63 anni dello storico bazar di
Chandni Chowk, aveva comprato l’oro a Singapore ed era riuscito
a trasportarlo a casa 'nascostò nel suo ventre. Ma dopo dieci
giorni di tentativi di espellerlo, con potenti purghe e altri
rimedi, è stato costretto ad andare all’ospedale per via dei
forti dolori. Ai dottori aveva però raccontato di aver ingerito
un tappo di una bottiglia. 
Una volta «individuato» il metallo con l’aiuto dei raggi X e
anche di un metal detector, il paziente è finito sotto i ferri.
Con grande sorpresa, i chirurghi hanno trovato nel piccolo
intestino i mini lingotti, ognuno del peso di 33 grammi. 
L’oro, stimato in circa 1,2 milioni di rupie (oltre 14 mila
euro) è stato sequestrati della polizia, mentre l’uomo è stato
denunciato per contrabbando di valori preziosi.
Negli ultimi mesi in India si è verificato un forte aumento
del traffico clandestino di

I dottori hanno trovato 12 lingottini d’oro nell’intestino di un uomo d’affari di New Delhi, ricoverato d’urgenza dopo che aveva ingerito il metallo prezioso per sfuggire ai controlli della dogana. L’uomo, un commerciante di 63 anni dello storico bazar diChandni Chowk, aveva comprato l’oro a Singapore ed era riuscito a trasportarlo a casa "nascosto" nel suo ventre. Ma dopo dieci giorni di tentativi di espellerlo, con potenti purghe e altri rimedi, è stato costretto ad andare all’ospedale per via dei forti dolori. Ai dottori aveva però raccontato di aver ingerito un tappo di una bottiglia. Una volta individuato il metallo con l’aiuto dei raggi X e anche di un metal detector, il paziente è finito sotto i ferri. Con grande sorpresa, i chirurghi hanno trovato nel piccolo intestino i mini lingotti, ognuno del peso di 33 grammi. L’oro è stato sequestrato dalla polizia, mentre l’uomo denunciato per contrabbando di valori preziosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook