Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Renzi " Qui a rappresentare uno dei più grandi Paesi dell'UE"
BRUXELLES

Renzi " Qui a rappresentare uno dei più grandi Paesi dell'UE"

"Vogliamo un'Europa che parla il linguaggio dei cittadini": lo ha detto il premier Matteo Renzi al suo arrivo al Vertice Ue a Bruxelles. "I nomi vengono dopo l'accordo su ciò che dobbiamo fare. Prima vengono le cose da fare, gli argomenti su cui trovare un equilibro, poi i nomi", ha aggiunto il premier. Sono qui a rappresentare "uno dei più grandi paesi dell'Ue", ha aggiunto Matteo Renzi arrivando al Justus Lipsius, sede del consiglio Ue.

Il premier Matteo Renzi prima anche al museo ebraico del Belgio, a Bruxelles, teatro dell'attentato di sabato scorso. Ad attenderlo il premier belga Elio Di Rupo e il presidente della comunità ebraica romana Riccardo Pacifici con il quale il presidente del Consiglio ha scambiato un lungo abbraccio di fronte ai tanti mazzi di fiori depositati sul luogo dell'attentato. Poco dopo Renzi è stato raggiunto anche dal presidente francese Francois Hollande.

Cameron, Ue non può ignorare elezioni, deve cambiare - "La Ue non può ignorare il risultato delle elezioni, non può andare avanti come prima, deve cambiare, concentrarsi su crescita e occupazione, e chi gestisce la Ue deve capire che Bruxelles non può interferire con gli Stati": così il premier britannico David Cameron entrando al vertice Ue.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook