Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Follia in ascensore bimbo accoltellato a morte
NEW YORK

Follia in ascensore
bimbo accoltellato
a morte

Un folle è entrato in ascensore con un coltello da macellaio e ha aggredito due bambini di 6 e 7 anni, colpendo a morte il più piccolo. E' accaduto a Brooklyn.
L'uomo si è dato alla fuga mentre la bambina più grande, rimasta ferita, è stata portata in ospedale e dopo un intervento chirurgico è fuori pericolo. 

I due bambini stavano uscendo per andare a comprare un gelato quando il folle ha cominciato a brandire un coltello da macellaio e poi a scagliarsi contro di loro. Per il bambino di 6 anni, che avrebbe dovuto festeggiare il compleanno tra pochi giorni, le coltellate si sono rivelate fatali. E' stato ritrovato morto dalla polizia nell'ascensore. La bambina di 7 anni e' stata inseguita dall'omicida ma e' riuscita a scappare, ed e' crollata di fronte ad un edificio nelle vicinanze. E' stata portata in ospedale e sottoposta ad intervento chirurgico. Non e' in pericolo di vita.
Dell'omicida nessuna traccia. Al momento gli agenti hanno ritrovato solo il coltello. L'omicidio e' avvenuto solo due giorni dopo che un 18/enne, nella stessa zona di Brooklyn e' stato ucciso con 32 coltellate al petto. Non e' ancora chiaro se i due episodi possono essere messi in relazione.(ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook