Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tenta di uccidere moglie e figlia
NAPOLI

Tenta di uccidere
moglie e figlia

moglie e figlia, tenta di uccidere, Sicilia, Archivio, Cronaca

Prima cosparge di liquido infiammabile moglie e figlia di 9 anni. Poi tenta di colpirle con un coltellaccio da cucina con una lama di 20 centimetri ma viene arrestato dai carabinieri a Sant'Antimo (Napoli). L'uomo, 51 anni, ha aggredito le due donne per futili motivi. I militari hanno scoperto che analoghi episodi di violenza si ripetevano ormai da diversi anni. La moglie, 45 anni, ha riportato graffi al braccio sinistro. L'uomo è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook