Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tentato furto sentenza appello
CORIGLIANO

Tentato furto
sentenza appello

appello catanzaro, giuseppe vena avvocato, tentato furto, Sicilia, Archivio
tribunale generico

La Corte d’Appello di Catanzaro accogliendo pienamente la tesi difensiva dell’ avvocato Giuseppe Vena ha riformulato positivamente la sentenza di primo grado  emessa dal Tribunale di Castrovillari per il trentasettenne coriglianese A.S. L’uomo era stato condannato a 2 anni e 3 mesi di reclusione per tentato furto in un esercizio commerciale e resistenza a pubblico ufficiale per aver minacciato i carabinieri che tentavano di bloccarlo. I giudici della Corte d’Appello rientrati dalla camera di consiglio, hanno riformulato la sentenza accogliendo le tesi difensive riducendo ad  un anno di reclusione la pena e assolvendolo dall’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook