Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Stamina: infusione sul bambino siciliano
BRESCIA

Stamina: infusione
sul bambino siciliano

bambino siciliano, stamina, Sicilia, Archivio

''Stiamo terminando in questo momento'' l'infusione del preparato secondo il metodo Stamina sul bambino siciliano affetto da distrofia di Duchenne, ricoverato oggi agli Spedali Civili di Brescia. Lo ha detto il presidente dell'Ordine dei medici di Trapani, Giuseppe Morfino, nominato ausiliario del giudice di Trapani.

L'infusione, praticata su ordine dell'autorità giudiziaria dopo il ricorso dei familiari per garantire la continuazione del trattamento Stamina sul piccolo paziente dopo che l'ospedale aveva deciso di sospendere i trattamenti, è stata fatta ''una parte endovena ed una parte intramuscolo''. Il bambino ''rimarrà in osservazione per qualche ora e faremo alcuni esami di controllo'' ha spiegato il dottor Morfino, che ha detto di aver trovato in ospedale un clima di collaborazione. Morfino ha operato con un'équipe esterna, di cui fanno parte anche il vicepresidente di Stamina foundation, Marino Andolina, e la biologa di Stamina Erica Molino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook