Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio 23enne arrestato per intimidazione
DIAMANTE

23enne arrestato
per intimidazione

I carabinieri della Compagnia di Scalea hanno arrestato e posto ai domiciliari, M. D., 23 anni, ritenuto l'autore dell'intimidazione compiuta il 13 luglio scorso al sindaco di Diamante Gaetano Sollazzo, al quale è stata danneggiata l'auto con una bomba carta. Per l'accusa avrebbe agito perché il sindaco stava per emettere nei confronti della sua famiglia un'ordinanza per imporre la bonifica di una discarica abusiva, anche di rifiuti speciali, sequestrata giorni prima.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook