Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Adesso Apple parla anche siciliano
OS X YOSEMITE

Adesso Apple
parla anche siciliano

OS X Yosemite, nuovo sistema operativo Apple, la cui versione ufficiale debutterà sul mercato entro la fine di quest’anno, prevede tra le lingue da selezionare durante l'installazione i dialetti campano o siciliano, contrassegnati dalle parole ‘sicilianu’ e ‘napulitano’. E questo grazie all’UNESCO, secondo il quale i due idiomi dell'Italia meridionale sono due lingue madri e, per questo, vanno protette come patrimonio dell’umanità.

Chi avuto modo di testarlo, però, spiega che nonostante si selezioni uno dei due dialetti, il sistema operativo continua a "parlare" italiano. L’azienda di Cupertino ce la farà a risolvere i problemi tecnici prima del lancio ufficiale di Yosemite?.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook